Bere acqua salva la vita: perché fa bene e quali sono le alternative

Bere acqua salva la vita: perché fa bene e quali sono le alternative

Sembra una cosa banale, eppure bere acqua non è semplice per tutti: un po’ ci si dimentica, un po’ si trova la scusa del “non avere sete” in quel momento. Eppure, l’idratazione è fondamentale per il nostro corpo, quasi un salva vita.

Bere acqua, perché è così importante?

La teoria dice di bere almeno 2 litri d’acqua al giorno. In realtà questa non è una regola fissa, ma può dipendere da fattori come le necessità del nostro corpo, lo stato di salute, lo stile di vita, il clima. Certo è che l’acqua rimane uno dei componenti principali nel nostro organismo ed è importante assumerla per eliminare le tossine dagli organi vitali e agevolare il trasporto dei nutrienti verso le cellule. Inoltre, aiuta a mantenere le mucose delle vie aree umide, favorendo così le difese immunitarie. Ma non solo! Qui di seguito, altri motivi per cui bere acqua è di vitale importanza:

  • depura l’organismo e migliora la digestione
  • aiuta a ridurre la sensazione di stanchezza e affaticamento
  • aiuta a migliorare le capacità cognitive
  • aiuta a dimagrire, favorendo la metabolizzazione dei grassi e stimolando il metabolismo, riducendo il gonfiore addominale e favorendo il senso di sazietà
  • migliora il workout, alimentando i muscoli dell’energia e riducendo il rischio di crampi e distorsioni
  • illumina la pelle, eliminando le tossine e idratandola dall’interno
  • fa bene all’umore, in quanto favorisce il flusso di sostanze nutritive e ormoni nel nostro organismo e porta così a un miglior rilascio di endorfine.

Come ricordarsi di bere più acqua

Come detto prima, non sempre ci si ricorda di bere acqua durante il giorno. Pigrizia, abitudine e, magari, la “scusa” del non sentire sete, fanno sì che si arrivi a fine giornata senza aver assunto le quantità di liquidi necessarie. Ricordiamoci anche che, gli alcolici favoriscono (al contrario) la disidratazione, perciò è necessario regolarsi anche in base alle proprie abitudini.

Ma come ricordarsi di bere più acqua? Ci sono vari metodi e, finché si arriva all’obiettivo, sono tutti giusti. C’è chi, per esempio, usa unità di misura come un bicchiere (150 ml circa), una tazza (250 ml circa) oppure una bottle da 500 ml. Si può anche tenere traccia dei liquidi assunti tramite app dedicate che, volendo, inviano anche notifiche per ricordarsi che è ora di bere acqua.

Quali sono le alternative all’acqua

Se trovare escamotage per ricordarsi di bere non basta, possono essere sicuramente utili alcune alternative all’acqua che, oltre a dissetare e drenare, possono contenere vitamine e altri elementi utili al nostro organismo. La cosa più importante è che queste bevande non siano zuccherate, in quanto sono proprio gli zuccheri a trattenere i liquidi.

  • acqua aromatizzata (menta, agrumi, frutta…)
  • tè (attenzione alla teina), infusi e tisane
  • estratti e centrifugati (contengono vitamine ma anche i carboidrati e zuccheri della frutta, quindi è bene non esagerare)
  • latte (animale o vegetale, ottima fonte di proteine. Non esagerare)

Idratarsi con il tè di Black Leaves

Direttamente dall’Australia, sta per arrivare (presto disponibile anche in Italia) Black Leaves, marchio di tè e miscele 100% vegano e biologico dedicato a chi ha bisogno di una pausa sana dalle sfide quotidiane: perdita di peso, problemi intestinali, stress e stanchezza, cura della pelle.

Ogni prodotto è un mix di erbe, piante e fiori che aiutano a prenderci cura del nostro organismo e della nostra mente. Troviamo, per esempio, Spirulina, che aiuta a eliminare le tossine, riduce la pressione del sangue e ha proprietà anti-age. Barry Bay contiene ribesi nero e ibisco e ha proprietà detox e riducenti. Butterfly Pea Tea, il famoso “tè blu”, ha come ingrediente principale un bellissimo fiore con numerose proprietà antiossidanti che, a contatto con il limone, cambia colore e diventa viola.

Al momento, Black Leaves vende solo in Australia, ma sarà disponibile prossimamente nel nostro Paese.

E voi, bevete tanta acqua durante il giorno?


Ilaria Icardi
Pazza sognatrice che ama la vita, la moda, il cibo, i viaggi e lo show business. Benvenuti nel mio (caotico) mondo ;) | I'm a crazy dreamer, in love with fashion, life, travels, food and show biz. Welcome to my (cahotic) world ;) Google+

You May Also Like

Leave a Reply