5 rimedi naturali per pulire il forno standard e a microonde (serve aiuto? Chiedi a Helpling!)

5 rimedi naturali per pulire il forno standard e a microonde (serve aiuto? Chiedi a Helpling!)
5 RIMEDI NATURALI PER PULIRE IL FORNO

Pulire il forno. Come sapete, è da un anno a questa parte che ho scoperto la mia passione per la cucina, mi diletto tra i fornelli…e non me la cavo nemmeno poi così male ;) Mi piace prendere per la gola Stefano, che apprezza sempre con entusiasmo ;) Uno dei miei preferiti e senz’altro la pizza, cucinata con diversi tipi di pasta (kamut, integrale, canapa, ecc) e la mozzarella di bufala..gnam gnam :D

Il forno (standard e a microonde) è un prezioso alleato in cucina: facile e sano (non servono troppi grassi), permette di ottimizzare i tempi creando comunque qualcosa di sfizioso e dal gusto croccante e inconfondibile (vogliamo parlare poi della funzione grill?). Inoltre, quando in frigo ci sono gli avanzi, bastano pochi minuti e il pasto è servito senza sporcare troppe padelle e padelline. E che dire di pane e pizza riscaldati dal sapore fragrante? Estasi pura!!!!!

Qualche consiglio utile per pulire il forno. Serve aiuto? Chiama Helpling

Questo elettrodomestico è amato da tutti, anche se un po’ meno quando si parla della pulizia. Tra incrostazioni e grasso, l’operazione non è così semplice. In commercio esistono tantissimi prodotti specifici di vario genere per pulire il forno, sicuramente molto efficaci, anche se possono contenere sostanze spesso nocive. E quindi???

Fortunatamente ho scoperto Helpling, una piattaforma online per la prenotazione di addetti alle pulizie. Curiosando sul loro blog ho trovato un sacco di spunti e trucchi infallibili. Con il loro aiuto vi svelo qualche piccolo segreto, completamente green e sicuramente più economico, che vi garantirà comunque una pulizia completa ed efficace. Ecco i 5 rimedi naturali per pulire il forno:

Qualche consiglio utile per pulire il forno. Serve aiuto? Chiama Helpling

  • Limone. Uno dei disinfettanti naturali per eccellenza, salutare non solo per l’organismo ma anche per il nostro forno, poiché elimina residui di cibo, batteri e cattivi odori. Spremete il succo di due limoni e cospargetelo su tutta la superficie lasciando agire. Poi, prendete la buccia e mettetela dentro un tegame pieno d’acqua e infornate a 180°C per almeno mezz’ora. La miscela evaporerà e farà agire il limone sulle pareti, rendendo lo sporco più facile da rimuovere.
  • Sale grosso. Mescolate 250gr di sale grosso con ½ litro d’acqua, applicando poi la miscela ottenuta su incrostazioni e tracce di bruciato. Otterrete risultati ancora migliori a forno tiepido.
  • Aceto. Prendete una pentola abbastanza capiente, riempitela con acqua e un bicchiere di aceto e portate a ebollizione. Poi, spostate la pentola all’interno del forno preriscaldato a 100°C e lasciate lì la pentola per circa 15 minuti. Il calore farà agire l’aceto eliminando il grasso e i cattivi odori e, inoltre, utilizzato poi con un panno, avrà un’azione lucidante.
  • Bicarbonato. Insieme ad acqua e sale, create una miscela da passare sulle superfici, lasciate agire per un’ora e poi passate alla rimozione con una spugna o un raschietto delicato. Potete anche sfruttarlo come anti-odori posizionandone una ciotola all’interno del forno.
  • Azione congiunta. Potenziate i risultati utilizzando questi 4 ingredienti insieme. Ad esempio, dopo aver utilizzato un composto di acqua e sale per pulire le pareti, potete prendere un flacone spray e utilizzarlo per spruzzare l’aceto nelle zone più incrostate o negli angoli più difficili da raggiungere, e poi lasciare agire. Per la pulizia giornaliera, invece, è sufficiente qualche goccia di detersivo per i piatti (fallo naturale) diluita con acqua o bicarbonato.

Qualche consiglio utile per pulire il forno. Serve aiuto? Chiama Helpling

PULIRE IL FORNO, SERVE AIUTO? CHIAMA HELPLING

Più che casalinghe, disperate, la voglia scarseggia o, più semplicemente, non c’è mai tempo. Niente paura!

Helpling è una valida alternativa al passaparola tra amiche (che spesso rimanda al mercato nero) o alla stipula del contratto di categoria (che spesso richiede estenuanti pratiche burocratiche).

Qualche consiglio utile per pulire il forno. Serve aiuto? Chiama Helpling

Con il servizio online di Helpling la colf si prenota in maniera facile e veloce: trovate personale qualificato nella vostra zona (da riprenotare assolutamente se vi siete trovate bene la prima volta) e potete stare tranquille perché della selezione si sono occupati loro. Inoltre, potete personalizzare il servizio come volete, richiedendo solo la pulizia di base o specificando servizi aggiuntivi come, appunto, la pulizia del forno o del frigo.

→ SEGUI HELPLING SU FACEBOOK

E, se avete giá qualcuno che si occupa delle pulizie…perché non fargli scoprire il mondo Helpling? Voi potrete stare tranquille con fatture e pagamenti e, allo stesso tempo, gli darai la possibilitá di raggiungere nuovi clienti.

Mica male, no?

 

Fall Winter


 

Ilaria Icardi
Pazza sognatrice che ama la vita, la moda, il cibo, i viaggi e lo show business. Benvenuti nel mio (caotico) mondo ;) | I'm a crazy dreamer, in love with fashion, life, travels, food and show biz. Welcome to my (cahotic) world ;) Google+

You May Also Like

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.