Pizza con Bufala, Salsiccia e Farina Vitala+ Riso Venere

Pizza con Bufala, Salsiccia e Farina Vitala+ Riso Venere
PIZZA CON BUFALA, SALSICCIA E FARINA VITALA+ RISO VENERE

Pizza con bufala. Vi ho già parlato della farina Vitala+ Riso Venere, invenzione dell’azienda Molini Nova S.p.A., con farina di grano tenero di tipo 2 e Riso Venere, dal profumo intenso e dal colore naturale. Un’altra eccellenza del Made in Italy, dove la tradizione incontra l’innovazione, creando un prodotto buono e genuino, ricco di principi nutritivi, come fibra, fosforo e manganese.

Ero molto curiosa di provarla e il risultato è stato strepitoso. 😃 Oggi vi presento la ricetta (sotto trovate anche il video) della mia pizza con bufala, salsiccia e farina Vitala+ Riso Venere 😋

PIZZA CON BUFALA: LA RICETTA

INGREDIENTI:

Per la pasta

  • 500g di farina Vitala+ Riso Venere (comprala qui)
  • 1 panetto di lievito fresco
  • 12,5g di olio extravergine d’oliva
  • 225ml di acqua tiepida
  • 3,5g di sale

Per condire la pizza

  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 mozzarella di bufala
  • salsa di pomodoro q.b.
  • salsiccia a piacere
  • sale q.b.
  • origano q.b.

La mia pizza con bufala, salsiccia e farina Vitala+ Riso Venere

PROCEDURA:

La pasta

  1. Sciogliere il lievito fresco nell’acqua.
  2. In una grossa ciotola o sul piano di lavoro (a piacere) unire la farina Vitala+ Riso Venere, olio, sale e il lievito sciolto. Impastare fino a quando non si forma una palla solida e liscia (se l’acqua non basta aggiungerne o, al contrario, se è troppa aggiungere farina).
  3. Impastate ancora un po’, cercando di far entrare aria e attivando i principi del liveito.
  4. Infarinate leggermente la palla e mettetela dentro la ciotola, copritela con uno strofinaccio e infornate a forno spento con luce accesa per almeno 2 ore (se avete più tempo, potete lasciarla lievitare anche per più tempo).

Per condire la pizza

  1. Tirare fuori la pasta lievitata dal forno, mettetela sul piano da lavoro, impastate ancora fino ad aver formato di nuovo la palla e poi tiratela non troppo sottile con un mattarello.
  2. Prendete la teglia, mettete la carta da forno e, facendo attenzione a non bucarla, adagiate sopra la pasta (con un coltello rifilate i bordi. Se rimane un po’ di pasta fate una pallina, copritela con carta da forno e mettetela in freezer).
  3. “Ammaccate” la pasta con le dita e stendete l’olio. Con un cucchiaio stendete il pomodoro (un po’ più di quello che serve, così non si asciuga) e, se non lo avete ancora fatto, salatela.
  4. Mettete la salsiccia (precedentemente tagliata a pezzi) e l’origano (potete anche metterlo alla fine), dopodiché infornate a 220° (forno preriscaldato) e lasciate cuocere per 15 minuti.
  5. Tirate fuori la pizza e mettete sopra la mozzarella di bufala fatta a pezzi (prima della cottura avrebbe fatto acqua), che pian piano si andrà a sciogliere conservando quel buon gusto di latte.

Buon appetito! 😁😋

 

 

 

Fall Winter


 

Comments

comments

Ilaria Icardi
Pazza sognatrice che ama la vita, la moda, il cibo, i viaggi e lo show business. Benvenuti nel mio (caotico) mondo ;) | I'm a crazy dreamer, in love with fashion, life, travels, food and show biz. Welcome to my (cahotic) world ;) Google+

You May Also Like

Leave a Reply