Capelli tinti, prendersene cura e quali sono le tendenze l’estate 2018

Capelli tinti, prendersene cura e quali sono le tendenze l’estate 2018

Summer is coming!! Adesso che il periodo estivo si avvicina, il duetto tintura-capelli richiede più attenzione del solito. Lo stress sopportato dalle nostre capigliature si fa più intenso e richiede quindi un intervento più massiccio da parte nostra. Ecco, quindi, qualche piccolo ma prezioso consiglio su come prenderti cura dei tuoi capelli tinti, svelandoti anche le nuance di tendenza per l’estate 2018.

Come mantenere i capelli colorati sani e forti?

Non vedi l’ora di provare le colorazioni più cool per l’estate 2018? Prima di tutto, devi sapere che se vuoi tingere i tuoi capelli devi anche dotarti, in seguito, di prodotti per la cura delle chiome trattate:creme, oli essenziali, insieme a shampoo e balsami. Tra le diverse proposte presenti sul mercato, opta per marchi specifici, che siano di qualità e che abbiano tanta esperienza nel settore, come per esempio Bioscalin. In questo modo, sarai sicura di ottenere risultati ottimali senza nuocere alla salute dei tuoi capelli.

Capelli tinti estate 2018 nella tonalità del Pink Champagne
Pink Champagne: una tinta delicata e romantica per le bionde

Fra le nuance più cool di questa estate, troviamo al primo posto il Pink Champagne: una delle tinte migliori per le bionde. Infatti, nella stagione PE 2018, il rosa trova la sua perfetta valorizzazione proprio sui capelli di questo colore (e io lo posso confermare!!! Ricordi?). È chic, con quella “spolverata di pink che rende il tutto più elegante e senza scadere nel banale. Nonostante ciò, ha una gradazione limitata e riesce a mantenere una certa sobrietà, adattandosi così a ogni occasione. Questa tinta si adatta soprattutto alle donne che partono da una capigliatura biondo cenere o comunque chiara.

Capelli tinti con effetto metal: Rose Brown per le castane e Dark Mauve per le more

Questa stagione parla di rosa anche alle donne con i capelli castani, ma con una gradazione differente. Si tratta del Rose Brown, un pink dalle note più aggressive e con riflessi più accentuati rispetto a ciò di cui parlavamo prima. Il sapore è metal, più azzardato, ma mantiene comunque una certa leggerezza rispetto ad altre gradazioni, come per esempio il Dark Mauve per le more.

L’effetto Rose Brown può anche essere ottenuto partendo dai capelli tinti con una base Pink Champagne. Il risultato sarà elegante e fashion, non esagerato e ideale per le donne che vogliono spiccare senza eccdere.

Capelli tinti, cosa aspetti?

Non vedi l’ora di dare un nuovo tocco glam ai tuoi capelli? Allora dovresti provare una di queste nuance, regalando così una nota originale e unica al tuo look estivo!

[fonte immagini: web]

 

 

 

 

 

→ HAI SCELTO IL TUO LOOK? SCOPRI I MUST HAVE ESTATE 2018!

Fall Winter

Follow me on Facebook, Instagram, YouTube, Twitter as mywaytobemyself


 

Ilaria Icardi
Pazza sognatrice che ama la vita, la moda, il cibo, i viaggi e lo show business. Benvenuti nel mio (caotico) mondo ;) | I'm a crazy dreamer, in love with fashion, life, travels, food and show biz. Welcome to my (cahotic) world ;) Google+

You May Also Like

2 Comments

  • trucco 19 giugno 2018 2:02 PM

    Sono sicuro che questo post abbia toccato tutte le persone, è davvero veramente bello, un articolo da condividere!

  • Giulia 22 giugno 2018 3:08 PM

    nonostante che questi colori mi piacciano preferisco avere i miei capelli nei colori naturali.

Leave a Reply